martedì 17 novembre 2009

Sempre più veloci, sempre più in alto, sempre più lontani dalla natura e dalla realtà.

L'egoismo è così massiccio che il 20% della popolazione mondiale consuma l'80% di tutte le risorse pianeta. In Occidente milioni di persone sprecano, inquinano all'inverosimile e sono sovra-alimentate e, nel resto del mondo si muore di fame. Il cibo c'è in abbondanza ma c'è uno spreco enorme di risorse.

Per produrre un chilo di grano sono necessari 200 litri d'acqua.
Per produrre un chilo di carne sono necessari 20000 litri d'acqua

Un terreno di due ettari può nutrire:
30 persone se è coltivato a soia
12 se coltivato a frumento5 se coltivato a mais
1 persona se è coltivato per produrre carne

Un ettaro di terra coltivato per allevare bovini produce 22 chili di proteine;
Un ettaro di terra coltivato a soia produce 400 chili di proteine;

Più del 50% del commercio di cereali viene utilizzato per l'allevamento di animali. (Worldwatch Institute 2007)


Un miliardo di persone nel mondo sono malnutrite. Un miliardo di persone non hanno accesso all'acqua potabile. Ogni anno nel mondo muoiono di fame 6 milioni di bambini. Ogni giorno 5000 persone muoiono a causa dell'acqua inquinata. (dati FAO)
In Brasile 10 milioni di persone sono malnutrite. Il Brasile esporta 16 milioni di tonnellate di soia l'anno che invece di venire utilizzate per l'alimentazione umana vengono date agli animali. Ben 1000 chili per ogni persona malnutrita! (dati FAO)

Se la produzione di cibo fosse solamente vegetale la Gran Bretagna da sola potrebbe sfamare 250 milioni di persone.

La soluzione: eliminare la produzione di carne e diventare vegetariani! Non diventare vegetariani solo perché abbiamo compassione degli animali ma perché abbiamo compassione degli esseri umani.

Uno dei migliori programmi di sensibilizzazione su questo argomento è probabilmente è il film HOME che vi invito a guardare e che potete anche scaricare gratuitamente da www.home-2009.com

http://www.youtube.com/watch?v=jqxENMKaeCU

Nessun commento:

Posta un commento